tranquilli in cucina grazie a impianti anti incendio

Se c’è un luogo in cui ci si dovrebbe sentire sicuri, questo è la propria abitazione.
Invece troppi incidenti e infortuni tra le pareti domestiche non fanno sentire tutelata la tranquillità in casa.

Tra i vari ambienti, la cucina è quello che più è vissuto, ma è anche quello dove gli incidenti sono più frequenti.
La prevenzione è possibile. Lasciata da parte la sensazione che non capiterà mai a noi, si può ragionevolmente pensare a tutelare sé stessi, i propri cari e la propria abitazione, almeno per quel che riguarda alcune calamità, purtroppo prevedibili.
Uno dei rischi che più facilmente si corrono in cucina è quello degli incendi.
Per forza di cose, in cucina ci sono fiamme e nonostante la più costante attenzione, ci vuole poco perché diventino un pericolo.
Un buon impianto anti incendio è in grado di rilevare con tempestività e di spegnere un principio d’incendio.

I sistemi anti incendio sono realizzabili in modo personalizzato per le specifiche esigenze di ogni cliente e per la struttura dell’ambiente in cui deve operare.
Con l’ausilio degli esperti, si realizza un impianto che tiene conto delle singole situazioni, nel rispetto delle normative vigenti, nazionali e comunitarie e con un ottimo rapporto qualità – prezzo.

Un impianto è generalmente composto da diverse parti e viene installato da tecnici qualificati, che provvedono anche ad eseguire test di funzionamento.
Esso comprende la centralina a cui i sensori rivelatori inviano le informazioni atte ad individuare l’insorgenza di un pericolo ed è possibile scegliere tra molte soluzioni possibili, adattabili ad ogni ambiente, per individuare quella più congeniale alle esigenze specifiche.
La centralina riceve i segnali di allarme e li converte in informazioni da inviare ai vigili del fuoco e al sistema anti incendio, attivando nel contempo segnalazioni acustiche e visive.

Un buon sistema anti incendio, soprattutto in locali a rischio come la cucina, può garantire un’ottima sicurezza, prevenire il pericolo ed assicurare tranquillità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *