case in legno confortevoli

I tanti pregi delle case in legno

Le case in legno sono oggi una valida alternativa alle case tradizionali in cemento. Il connubio tra tradizione ed innovazione, permette di realizzare case in legno solide, sicure ed eco-sostenibili, che durano nel tempo. Chi sceglie di vivere in una casa in legno ama molto la natura, vuole preservarla e garantirsi i vantaggi che questa offre. E’ una soluzione abitativa che offre una vasta scelta a livello architettonico, che opportunamente personalizzata con stile e gusto, può trasformarsi nella dimora dei sogni. I pregi delle case in legno sono diversi:

  • Progettate su misura e veloci da montareIl legno ha proprietà intrinseche ed estrinseche che lo rendono un eccellente materiale da costruzione, adatto a qualsiasi lavorazione, elastico, resistente, ha un basso peso specifico ed è un buon isolante termo-acustico. Tutto ciò lo rende adatto ad essere utilizzato per progettare case ed edifici, con ampia libertà. La possibilità di realizzare strutture più leggera, con pareti a spessore ridotto, permette di delineare e strutturare spazi, anche molto ampi, con design ricercati ed innovativi. Ogni casa può essere progettata in base alle proprie specifiche esigenze e gusti. Una volta ben definito il progetto, si può dare esecuzione ai lavori ed al montaggio, che avviene in tempi molto più rapidi, rispetto alle costruzioni in cemento. Da sottolineare che i costi di realizzazione sono fissi, una volta approvato il preventivo, questo difficilmente può variare, in quanto non sono permesse modifiche al progetto in corso d’opera.
  • Durano nel tempo. Se realizzate con ottimi legnami e con adeguate tecniche di case in legno confortevoliprogettazione e montaggio, le case durano per molti anni, Naturalmente è necessaria un’accurata e periodica manutenzione del legno, in particolare è necessario effettuare determinati trattamenti, che aiutino a conservare integre le caratteristiche delle parti lignee, soprattutto quelle esposte alle intemperie del tempo. Infatti è fondamentale mantenere la naturale traspirabilità del legno, aumentarne la resistenza all’umidità ed evitare la formazione di muffe e muschi.
  • Eco-sostenibili e sicure. Innanzitutto, il legno è un materiale ecologico e naturale, che rispetta l’ambiente, infatti è una risorsa rinnovabile, che richiede per la sua realizzazione, solo elementi che esistono in natura, acqua e sole e con ridotte emissioni di anidride carbonica. Inoltre essendo un ottimo isolante termico, permette un notevole risparmio energetico, favorendo ancora una volta la tutela dell’ambiente ed economico, permettendo di ridurre le spese si riscaldamento o condizionamento. Le particolari caratteristiche del legno gli permettono di reggere tranquillamente ai terremoti, come lo dimostrano le abitazioni di molti paesi americani o giapponesi ad elevato rischio sismico. Inoltre opportunamente trattato è in grado di resistere anche agli incendi.
  • Salutari. Il legno è un materiale naturale e traspirante, che evita la formazione delle condense di vapore, regola in modo naturale l’umidità interna della casa, evita il proliferare di muffe e batteri, responsabili di allergie e contribuisce a migliorare la qualità dell’ambiente abitativo con notevoli vantaggi sul benessere psico-fisico. L’isolamento termico ed acustico e la predisposizione degli spazi assicurano comfort e benessere in tutte le stagioni, con ripercussioni positive sulla salute delle persone, che vi abitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *