Ristorante Miami Beach: bontà italiana

Arrivati nel cuore della Florida potete combattere da subito la nostaglia del belpaese con una succulenta cena nel ristorante Miami Beach che non tradirà le vostre aspettative di bontà e gusto al 100% italiano.

Il ristorante Miami Beach di Piccola Cucina si trova nella Espanola Way, il famoso quartiere che un tempo era stato concepito come villaggio spagnolo, ed in cui ancora oggi perdurano le influenze del mondo ispanico ed italiano.

Questa strada, famosa negli anni ‘30 per la Rumba, ora si caratterizza per la presenza di numerose gallerie d’arte e tanti profumi di cucina spagnola ed italiana, essendo divenuto poi negli anni il punto di ritrovo degli emigrati italiani.

In questa cornice fantastica si insedia il terzo ristorante Miami Beach della catena di Piccola Cucina group, che elabora piatti della tradizione italiana arricchiti di particolari esotici ed innovativi.

L’esperienza internazionale dello chef e la sua voglia ed abilità nella sperimentazione culinaria hanno dato vita ad un menu che affascina e stupisce ogni palato e sa far rivivere in modo vivido i sapori italiani con un tocco di originalità.

La sicurezza di non imbattersi in locali che propongono menu turistici indegni a rappresentare l’arte della cucina italiana spicca subito nel ristorante Miami Beach, già dopo aver visionato l’elenco delle pietanze.

Inoltre altro elemento che non dà scampo a dubbi su quest’ultimo punto è la provenienza siciliana del cuoco, Philippe Guardione, che osanna le sue origini con proposte che richiamano la cucina tipica sicula, ricca di sapori forti ed unici.

La gola sarà soddisfatta anche nel suo lato dolce con prelibatezze e leccornie, quali i cannoli siciliani, le cassate e tante altre irresistibile tentazioni.

Nel ristorante Miami Beach trovate profumi inconfondibili italiani ed un’atmosfera unica e rilassante, l’unica alternativa per passare una serata di gusto e per ambientarvi al meglio nella grandiosa e magnifica Miami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *