Preventivi prestiti personali online

Sostanzialmente i prestiti personali vengono erogati da banche e società finanziarie.
In questo momento di crisi sempre più persone si stanno rivolgendo a questi enti finanziari per ottenere denaro.
A differenza di un finanziamento finalizzato ad acquistare un bene quale una casa,dei mobili,una automobile, apparecchi tecnologici…per il prestito personale il richiedente non è tenuto a specificare la reale motivazione per cui chiede denaro.

Essenzialmente tra il finanziamento finalizzato e non, cambia il tasso di interesse,infatti il prestito non specificato(che può consistere nell’estinguere debiti,acquisti personali,viaggi e quant’altro) rappresenta per gli enti finanziari un fattore di rischio.Alcune banche chiederanno comunque la motivazione della richiesta del prestito perchè influirà sul tasso di interesse in base alla categoria scelta.

La cifra che può essere richiesta per un prestito personale arriva sino a 30.000 euro, rimborsabili in rate (generalmente mensili) concordate con l’ente finanziario, per un periodo che arriva ad un massimo di 10 anni.
Ovviamente bisogna che il richiedente abbia dei requisiti adatti per accedere al prestito quali,ad esempio,uno stipendio mensile, un contratto di lavoro a tempo indeterminato,pensione,età….I requisti da presentare variano in base all’importo che si chiede,alla proprio reddito,alle rate ed in quanto tempo si può estinguere il debito.
Inoltre,grazie ad internet, è possibile visitare i vari siti web di banche e società finanziarie dove si possono trovare tutte le informazioni utili sui requisiti richiesti e sull’importo delle rate in base al periodo di tempo che si sceglie di rimborsare il debito ed il relativo tasso di interesse.

Infatti molti siti danno la possibiltà di richiedere gratuitamente un preventivo di un prestito on line.
Su internet ci sono anche vari siti di confronto,molto utili per scegliere dove richiedere il prestito alle condizioni più vantaggiose.
La richiesta di un prestito personale on line è alquanto semplice ed attualmente anche la più conveniente in quanto non sono previste le spese di intermediazione ed offrono di estinguere il debito con rate più basse e flessibili.
Ultimo e non meno importante,la comodità di occuparsi della pratica comodamente da casa.

Il primo passo è la compilazione on line di un modulo dove vengono chiesti i dati personali e si calcola un preventivo gratuito in base alle proprie esigenze.
Ovviamente l’ente creditizio si riserva la possibilità di non accettare la richiesta del prestito se i requisiti dichiarati non fossero sufficienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *