I vantaggi del Forex

Perchè investire nel Forex?

Il Forex è una branca del trading online. Opera unicamente, a differenza delle strategie opzioni binarie,su coppie di titoli, ed agisce unicamente sul valore di coppie di valute, ovviamente solo delle più forti.

Lo sviluppo del Forex

Il trading del Forex ha subito una crescita fortissima negli ultimi anni perchè molti più individui hanno iniziato a fare di esso una professione, e, per la crescita di popolarità di veicoli d’investimento più rischiosi come gli Hedge Found.

Il perno per questi investitori sono i ritorni. Sono quattro i fattori principali che fanno del Forex un ambiente d’investimento unico: Liquidità, Leva, Convenienza, Costi. La particolarità di questo settore è quella di essere così fortemente influenzato dagli investitori, almeno in superficie. Ma, per prendere vantaggio da tutti questi fattori occorre conoscere anche i loro aspetti negativi.

Liquidità

In un mercato liquido c’è un alto grado di trasparenza, anche quando avvengono grosse transazioni di mano in mano. Gli investitori sono a conoscenza del significato di questo: il Forex attrae i grossi partecipanti. Quando un trader si sviluppa professionalmente, si rende conto che i grossi giocatori hanno un impatto molto significativo sul prezzo e, di conseguenza, seguono il loro ingresso nel mercato.

Leva

I bassi margini necessari nel Forex creano aspettative di crescita nell’ordine del 1000% annuali. Ma, non bisogna dimenticare che questo effetto perdura anche nei periodi di perdita continua.

Convenienza

Negli altri mercati è possibile operare per un determinato periodo di tempo che varia generalmente tra le 6 e le 10 ore al giorno. Il Forex per 6 giorni la settimana è sempre aperto e questo può richiedere un impegno maggiore se si vuole monitorare 24 ore al giorno.

Costi

Non ci sono commissioni, ma questo non cambia l’alto livello dei costi di transazione pagati ai dealers attraverso lo spread tra Denaro e Lettera. Non vi è dubbio che la liquidità, la leva, la convenienza e i costi di transazione del mercato Forex sono ottimi strumenti per gli investitori; ma, non sempre. Per quanto facilmente questi strumenti possono creare ricchezza, allo stesso modo se usati male la possono distruggere.

Analisi fondamentale: di cosa si tratta e quali sono i vantaggi

Nel trading online e nel forex l’obiettivo dell’investitore è determinare l’andamento futuro di un asset per cercare di lucrare dal cambio di valore della valuta. Per raggiungere l’obiettivo è necessario studiare il trading e i mercati a cui si è interessati.

Determinare l’andamento dei valori

Fattori rilevanti

Studiare i mercati significa analizzare i fattori che determinano il valore al rialzo o al ribasso e di conseguenza fare investimenti mirati, ciò riduce il rischio di perdite.

Solo per fare un esempio, nel forex per determinare l’andamento futuro è necessario seguire i rumors riguardanti le variazioni del costo del denaro decise dalle varie banche centrali, la quantità di denaro circolante, la domanda e l’offerta di una valuta, le decisioni di politica economica, le attese riguardanti i tassi di disoccupazione/occupazione, le scorte di magazzino, il PIL.

Questi dati devono essere incrociati in quanti in primo luogo possono non essere tutti nella stessa direzione e in secondo luogo perché si agisce su coppie di monete e quindi occorre vedere il rapporto tra le due, di cui una solitamente è il dollaro, generalmente usato negli scambi internazionali.

Cambiando mercato cambiano anche gli indicatori da tenere in considerazione, ad esempio nel caso in cui si voglia investire nell’oro, diventa molto importante cercare di capire quale sarà la domanda e l’offerta in quanto questi fattori sono presi in considerazione dalle Buillion bank che quotidianamente stabiliscono il prezzo dell’oro.

Nel caso in cui invece si intenda investire nelle azioni sarà necessario fare riferimento all’analisi fondamentale riguardante la solidità della società in cui si intende investire.

Appare ovvio che il singolo investitore non sempre è in grado di affrontare tali analisi da solo e senza l’aiuto di professionisti, può quindi ricorrere all’analisi fondamentale nel trading online.

Analisi fondamentale e professionale

Analisi fondamentale e professionale

Analisi degli indicatori

L’analisi fondamentale nel trading si contrappone all’analisi tecnica, essa consiste nell’analisi dei fattori economici (indicatori) e tiene in considerazione bilanci, notizie dal mondo dell’economia, previsioni, insomma un’analisi professionale e attendibile dalla quale è possibile ricavare suggerimenti per il trading.

L’analisi tecnica invece tiene in considerazione solo i trend di mercato e i dati storici.
Affidarsi all’analisi fondamentale nel trading non vuol dire avere la sicurezza dei guadagni in quanto se ciò fosse possibile tutti sarebbero ricchi, aiuta semplicemente a migliorare le probabilità di guadagno ed affidarsi ad un’analisi fondamentale eseguita in modo professionale ed in grado di valutare e coordinare l’influenza dei vari indicatori, tra cui anche il tasso di inflazione.

I risultati dell’analisi fondamentale sono solitamente resi disponibili per i trader tramite i segnali di trading che alcuni broker mettono a disposizione gratuitamente. I segnali di trading, disponibili anche dietro pagamento, possono essere più o meno affidabili, ma per testarli senza avere perdite è possibile utilizzare i conti demo.

Si tratta di conti virtuali che permettono di stabilire delle strategie di trading senza rischiare soldi reali.

Il vantaggio principale dell’analisi fondamentale è rappresentato dal fatto che si tratta di un’analisi di lungo periodo e quindi beneficia soprattutto gli investitori che prediligono investimenti di medio-lungo termine.

Analisi fondamentale nel forex, vediamo i dati

Chi per la prima volta entra nel mondo del forex può sentirsi a disagio con il lessico con cui deve confrontarsi, in quanto vi sono molti concetti da valutare, tra questi l’analisi fondamentale nel forex. Di cosa si tratta?

L’analisi fondamentale nel forex

Di cosa si tratta e a cosa serve

L’analisi fondamentale è lo studio dei fattori che influenzano l’andamento di un indice e nel caso del forex influenzano il valore di una valuta. In realtà si tratta di dati macroeconomici che quotidianamente entrano nei telegiornali e quindi accessibili a tutti, che occorre però tradurre in strategia forex.

Per capire il ruolo dell’analisi fondamentale nel forex basti pensare che le valute sono la moneta legale circolante in un determinato periodo storico all’interno di uno o più Paesi.

Essa, oltre ad essere la moneta comunemente usata per gli acquisti, è anche la valuta utilizzata per importazioni, esportazioni, scambi commerciali tra Stati. Proprio per questo il suo valore varia, anche più volte nell’arco di una giornata, in base a diversi fattori. Solo sinteticamente si può dire che il valore di una valuta aumenta all’aumentare della domanda e al diminuire dell’offerta e, al contrario, diminuisce all’aumentare dell’offerta e al calare della domanda.

Ciò che è fondamentale è capire cosa può determinare un aumento o una diminuzione di domanda ed offerta. L’analisi fondamentale nel forex serve a prevedere i movimenti di tali fattori in relazione a tali accadimenti e di conseguenza di fare investimenti finanziari mirati e con una riduzione del rischio rispetto a scelte di investimento dettate dal caso.

I dati

Cosa rientra nell’analisi fondamentale nel forex

Per avere un’accurata analisi fondamentale nel forex è necessario tenere in considerazione diversi fattori, tra questi non si può ignorare il tasso di interesse.

Un tasso di interesse basso su una determinata moneta, ad esempio, porta ad un aumento della domanda e quindi ad una rivalutazione monetaria. Il tasso di interesse è, a sua volta, determinato dalle decisioni della Banca Centrale del Paese di riferimento.

Rientra nell’analisi fondamentale del forex anche il PIL, Prodotto Interno Lordo, sigla che indica il valore monetario di beni e servizi prodotti in uno Stato.

Il PIL determina il livello di ricchezza di un Paese in relazione alla produzione che genera sia domanda interna sia esportazioni. Altro dato da considerare è l’inflazione, la domanda interna e gli indici occupazionali, ma anche le scorte dei grossisti e delle imprese, i redditi delle famiglie e quindi la loro capacità di domanda. Entrano nell’analisi fondamentale nel forex anche i dati relativi alla politica fiscale di un determinato Stato e l’indice di fiducia dei consumatori.

studiare le analisi forex
Effetti

L’analisi fondamentale nel forex elimina il rischio?

L’analisi fondamentale nel forex non serve ad eliminare il rischio per i trader, ma serve a ridurne gli effetti grazie alla possibilità di prevedere quali movimenti del valore delle valute sono maggiormente probabili.

Questo dato deve essere connesso comunque al fatto che nel forex si agisce per coppie di valute e quindi questi dati devono essere riferiti alla coppia, ad esempio euro-dollaro, e ciò rende necessaria un’analisi “comparata”. Non finiscono qui i rischi perché i numerosi dati macro-economici coinvolti possono confondere il trader e portare previsioni errate.

Fonte: FXGM, Forex e Trading Online

Prima di comprare monete oro è importante accertarsi della provenienza

Oggi si è soliti investire in oro acquistando monete di vario tipo.

Monete da collezione e monete di borsa, qual’è la differenza.

Molti privati per proteggere il loro capitale, acquistano monete d’oro anche se farlo implica la conoscenza di basilari norme.

Spesso si tende a confondere le monete d’oro da collezione con quelle di borsa mentre invece è fondamentale capire quale valgono di più nel mondo del mercato per effettuare un investimento vantaggioso.

Le monete d’oro da collezione vengono valutate a seconda della rarità, del perfetto stato di conservazione e del contesto storico mentre gli elementi da investimento sono quotati secondo il ‘valore monetario o valore di borsa’ che la moneta possiede.

E’ possibile accomunare la passione per la numismatica con la possibilità di investire ma per fare ciò, occorre l’indispensabile aiuto di un esperto che deve necessariamente farvi comprendere le regole prima di comprare monete oro senza avere nessuna esperienza nel campo. Il consiglio è quello di recarsi in un negozio di compro monete regolarmente registrato, meglio ancora in un Banco metalli che si avvale di operatori ben preparati che vi sapranno dare le indicazioni giuste.

prima di compre monete oro, accertare la provenienza
Ogni moneta d’oro viene valutata a seconda della quantità di oro effettivo in essa contenuta.

La differenza tra monete antiche e monete recenti.

Sebbene le monete vengano valutate a seconda dell’effettiva quantità di oro in esse contenute, c’è ancora chi appassionato di numismatica, apprezza il fascino dell’antico e particolarmente della storia intrinseca che la moneta contiene, ritenendo che comprare monete d’oro più ‘datate’ sia sinonimo di affare.

Se nella passione della numismatica questo è possibile non è la stessa cosa per quanto riguarda la valutazione delle monete al momento della vendita e a parte la sterlina del vecchio conio, ogni esemplare sarà valutato per l’oro in esso contenuto.

Tutte le monete devono essere state emesse da uno Stato per essere dichiarate tali.

Comprare monete significa imparare alcune regole.

Le monete per essere definite autentiche devono essere state emesse da uno Stato che ne afferma sia il peso che la percentuale di ‘oro fino’ in esse contenuto.

Solo nel caso di barre e lingotti che non siano stati coniati da uno Stato ma da società private, non valgono i medesimi parametri. Come potete immaginare, prima di comprare monete oro bisogna accertarsi della provenienza poiché la loro contraffazione è abbastanza diffusa.

E’ recente la notizia di monete e lingotti artefatti grazie all’immissione di ‘tungsteno’ che dà un peso specifico uguale a quello dell’oro ma invece il valore commerciale è inferiore. Bisogna perciò, rivolgersi a quegli istituti affidabili che offrono indiscussa garanzia sulle monete, che non presentano infiniti passaggi e garantiscono la serietà di produzione.

Dove compare monete d’oro con fiducia e senza timore di venire truffati.

I compro monete ed il Banco Metalli sono negozi affidabili.

Quando si vogliono comprare monete oro è sempre meglio affidarsi ad istituti conosciuti e possibilmente con un marchio che garantisca al consumatore la certezza che non si tratti di un raggiro.

Di solito i negozi con un marchio rinomato operano in maniera capillare poiché in franchising e quindi facilmente visibili anche sul web. Sui vari siti sono messe in vendita monete pregiate che potrete visionare attraverso le foto e che vengono vendute dietro pagamento di un bonifico bancario. Le monete arriveranno a casa vostra in breve tempo e con un certificato che ne attesta l’autenticità.

 

Imparate ad effettuare una corretta valutazione oro

La valutazione oro per gli investitori è un dato fondamentale.

Il prezzo dell’oro è in repentino cambiamento.

Ottenere una corretta valutazione oro è basilare per gli investitori che decidono proprio in base al prezzo, se acquistare o vendere per ricavare un guadagno. L’oro venne quotato in borsa dal 1971 ed ha sempre ottenuto una valutazione abbastanza elevata anche se ci sono stati momenti in cui il prezzo dell’oncia ha oscillato con dati che hanno fatto tremare gli investitori.

Oggi sembra che il prezzo dell’oro sia in ascesa ma gli investitori devono essere consapevoli che la valutazione è influenzata da diversi valori. L’oro in ogni caso viene da sempre considerato un bene di gran pregio perché di facile scambio, facilmente monetizzabile, bene di rifugio ed elemento ottimo per preservare il proprio denaro da crisi ed inflazioni.

Comprendere la valutazione oro non è sempre facile. Per prima cosa bisogna tener conto del potere monetario delle banche centrali che detengono buona parte di materiale aureo esistente sulla terra. La valutazione dipende anche dall’andamento sul mercato dei ‘futures‘ perché il prezzo viene influenzato dalla contrattazione di questo tipo di contratto. Anche gli eventi politici sono responsabili delle varie oscillazioni poiché quando l’economia è instabile, la quotazione accresce di valore. Anche l’andamento del petrolio influisce molto perché è legato alla legge della domanda e dell’offerta.

prezzo e valutazione oro
Gli investitori devono dare un occhio particolare alla Borsa Valori.

L’andamento della borsa potrebbe risentire.

I movimenti degli investitori devono essere oculati poiché la Borsa Valori potrebbe risentirne specialmente per quanto riguarda l’acquisto di beni aurei cartacei. Una vendita in massa di questi titoli provocherebbe una riduzione della valutazione dell’oro tanto da produrre forti perdite economiche. Quando si investe in oro fisico questo non avviene poiché la diversificazione del portafoglio in tal senso ha minori rischi e il valore dell’oro per effetto della domanda aumenta in modo elevato. Nella maggior parte dei casi, la caduta del dollaro comporta un rialzo del prezzo dell’oro. Inoltre paesi come la Siria, l’Egitto ed il Medio oriente hanno provocato in passato un aumento del prezzo dell’oro per i vari conflitti accaduti nei loro territori.

La valutazione oro è influenzata dalla diminuzione del metallo prezioso.

Secondo alcuni studiosi del settore ciò darebbe origine ad un aumento della domanda.

Non è sempre facile seguire la valutazione dell’oro se si vuole farlo secondo i canoni del mercato. Sono pochi gli investitori che lo fanno in maniera scrupolosa ma solitamente, si avvalgono dei grafici riportati sul web e degli indicatori molto affidabili presenti sui siti.

Secondo alcuni tecnici del settore aureo, la valutazione oro dipende anche dalla diminuzione del metallo giallo nei paesi sudafricani con conseguente domanda aurifera da parte di Turchia ed India. Ci sono investitori cinesi ed indiani che si basano sull’acquisto di oro fisico, sostenendo il prezzo dell’oro.

Comunque, il valore dell’oro sembra aumentare continuamente e l’andamento del mercato è attualmente molto positivo tanto è vero che molti cittadini stanno tentando adesso la diversificazione del loro portafogli con l’investimento in oro.

Blocca il prezzo del tuo oro con Orofirst!

L’oro, da millenni, ha rappresentato fonte di ricchezza. I popoli di antiche civiltà ci hanno fornito esempi di come si possano realizzare vere e proprie opere d’arte con questo metallo prezioso. Esso, infatti, ha una grande duttilità, potendo essere facilmente modellato e foggiato. Spesso, per questa sua caratteristica viene unito ad altri metalli per dargli una maggiore consistenza. Nel corso del tempo, il prezzo dell’oro e dell’argento ha subito tante variazioni, cerchiamo di capire perché.

Fino a qualche decennio fa era uso portare ben in vista gioielli e preziosi come dimostrazione del proprio status economico. In giro, si vedevano persone con anelli vistosi, collane appariscenti e pendenti giganteschi. Le case custodivano nelle vetrine argenti preziosi e intarsiati, molte volte ereditati.
I tempi e le mode sono cambiati. Lo stile è diventato minimale. Non è ciò che dobbiamo dimostrare agli altri che importa, ma quello che possediamo e che ci possa servire nei momenti di difficoltà economica. Oro vecchio o rotto può essere fuso e trasformato in lingotto. Per far ciò è necessario rivolgersi a professionisti che possano guidare il privato a una soluzione conveniente.

bloccare il prezzo dell'oroOrofirst.it è il sito di una società che lavora con successo nella capitale ed è diventata il punto di riferimento di chi vuole un’equa valutazione del proprio oro. Il prezzo dell’oro infatti è soggetto a fluttuazioni di mercato. Il mercato, a sua volta, risente di tutti gli avvenimenti politici, economici finanziari degli stati. Sul sito Orofirst.it è possibile seguire in tempo reale tutte le variazioni del prezzo dell’oro. Il cliente che voglia vendere il proprio oro non deve fare altro che bloccare la quotazione più conveniente alla quale vuole realizzare il suo guadagno. Per qualunque incertezza o titubanza può rivolgersi con fiducia ad uno staff di professionisti esperti nel settore.

Il prezzo dell’oro sale in momenti di incertezza economica e scende quando le situazioni finanziarie sono abbastanza stabili. Di conseguenza è meglio vendere nelle situazioni in cui il mercato è caratterizzato da forti momenti di incertezza. Fissare il prezzo che conviene è uno servizio straordinario che Orofirst offre ai suoi clienti che poi possono recarsi con tutta calma nelle sedi a vendere l’oro. Bracciali, collane, anelli sia vecchi che rotti possono rinascere a valore nuovo e non rappresentare solo un peso nel cassetto. Questi oggetti, del resto, sono sempre sotto rischio di furti in casa. Se li si tiene nella cassetta di sicurezza della banca, invece, non verranno neanche indossati, poiché la maggior parte delle persone si scoccia a prenderli solo per una speciale occasione.
In ultimo anche le monete d’oro possono essere soggetti ad un conveniente realizzo presso Orofirst, in quanto numismatici preparati sapranno dargli la giusta valutazione.

Panoramica sui grafici Forex

Tutti gli utenti che giocano in borsa sanno bene quanto può essere di aiuto un grafico di specifica l’andamento di un prodotto piuttosto che di un altro. Ogni sito web dedicato al gioco in borsa presenta dei grafici che indicano una serie di dettagli si differenti argomenti che, chi gioca in borsa in maniera professionale, conosce abbastanza bene.

grafici-forexLa panoramica sui grafici Forex, quindi, è una ottima risorsa che permette agli utenti di capire meglio la convenienza di investire su questo o su quel prodotto.

Alcuni siti presentano una serie di panoramiche di grafici Forex piuttosto semplici da comprendere, indicati per coloro che non hanno ancora particolare esperienza nel gioco in borsa. Questo non significa che ognuno di noi potrebbe entrare attivamente in questo mondo con particolare semplicità poiché è sempre necessario, anzi fondamentale, avere una certa cultura (anche solo teorica, almeno all’inizio) sul gioco in borsa.

Poi vi sono altri siti più professionali in cui l’andamento della borsa viene descritto con una serie di panoramiche sui grafici Forex molto più professionali e avanzati.

Portiamo alcuni esempi specifici:

  • E’ possibile avvalersi di grafici che indicano l’andamento della borsa in diretta oppure periodici.
  • E’ possibile visualizzare un tipo di grafico, piuttosto avanzato e professionale che offre informazioni su centinaia di coppie di valute. Alcuni grafici sono anche modificabili nell’aspetto, ovvero è possibile variare la scala temporale, la tipologia del grafico stesso, le differenti sezioni ed è anche possibile attivare lo zoom che permette di studiare più attentamente l’andamento di un determinato prodotto in quello specifico momento. In base al risultato ottenuto è possibile trarre le proprie conclusioni e persino salvare ciò che è stato approfondito creando anche il proprio sistema personalissimo.
  • Un altra tipologia di grafico è caratterizzata dai grafici multipli, basati su Java. Questi grafici mostrano le ventidue coppie di valute più importanti e rilevanti. Ai quattro grafici di accoppiamenti già aperti nella schermata, è possibile addirittura aprirne altri modificando l’apparenza stessa del grafico come per esempio lo zoom, le misure, il formato del grafico stesso e la scala temporale. Anche in questo caso è presente l’opzione di salvataggio del grafico e la conseguente possibilità di personalizzarlo creando un proprio sistema sul quale lavorare. Inoltre è anche possibile inserire nuovi dati e indicatori come le onde di Elliot e le fasce di Bollinger.
  • E’ anche possibile avvalersi dei grafici in diretta singoli oppure multipli. Nel primo caso vi sono alcune versioni, come ad esempio quella Promo di IntelliChart che è caratterizzato da un grafico avanzato che seleziona una coppia di valuta in tempo reale. Nel secondo caso invece, nel caso dei grafici multipli, l’utente si può avvalere di più coppie di valute il cui andamento viene registrato e visualizzato in tempo reale.

Ogni utente preparato nel gioco in borsa può scegliere tra uno o più tipologie di questi grafici Forex affrontando in maniera più attenta le proprie azioni. Le panoramiche offrono l’andamento reale dei vari prodotti e valute così da potere essere studiate mettendo in campo tutte le strategie e le conoscenze di ciascun utente che può adottare un tipo di grafico o un altro in base alle proprie esigenze.

Scopriamo il forex per investire online

Investire col Forex Online è molto semplice. Il Forex è un meccanismo economico finanziario che consente di convertire la propria valuta in qualsiasi altra valuta sia presente al mondo. Quest’operazione può essere effettuata n tempi rapidissimi perché il Forex è un sistema mondiale e quindi non possiede orari di chiusura come banche e agenzie private.

Oltre a cambiare la valuta in tempi rapidissimi esso consente anche di guadagnare con i propri cambi di valuta semplicemente. Infatti, i privati e le aziende, possono assumere dei broker finanziari i quali “dopo aver esaminato correttamente degli assiomi che dimostrino l’andamento dell’economia presente e passata di un dato Stato” possono aiutare gli investitori ad eseguire i loro investimenti.

Eseguendo un investimento di valuta, posseduta da uno Stato con un’economia solida e in crescita, si possono trarre degli utili. Ossia quando nella borsa la moneta dello Stato in cui si è investita la propria valuta il denaro verrà valutato positivamente, esso acquisirà più valore. Di conseguenza anche gli investitori potranno vedere aumentare il loro capitale. Ponendo caso che un investitore avesse investito 100 euro e avesse convertito essi in 100 dollari, qualora il mercato borsistico valuti gli stessi positivamente essi potranno anche diventare 120, 130 ecc.

Ovviamente, essendo il Forex sistema di investimento finanziario, esso non può garantire degli utili con tassi fissi e sicuri; ma eseguendo un corretto studio della valuta sarà possibile prevedere in anticipo l’andamento del proprio investimento. In questo modo, nel mal capitato caso in cui l’investimento non dovesse portare ad un guadagno, sarà possibile effettuare delle modifiche e investire il proprio denaro semplicemente in un’altra valuta. Accedere agli investimenti Forex è davvero semplicissimo.

Servono infatti solo 3 cose indispensabili. La prima è indubbiamente una quantità di denaro da investire nel mercato, la seconda è una connessione ad Internet e la terza è un qualsiasi dispositivo che si possa connettere alla rete web. Di fatto sarebbe anche importante conoscere il meccanismo della leva finanziaria “su cui il Forex è stato costruito” per gestire al meglio i propri investimenti e parlare anche in modo più chiaro e preciso con il proprio broker finanziario “capendo così anche il gergo economico”.

E’ comunque possibile imparare a gestire un investimento col Forex Online da soli. Esistono infatti svariati corsi, a pagamento o gratuiti, che possono essere seguiti online oppure nella propria regione di residenza. Questi ultimi possono insegnare in modo più specifico come investire nella valuta con il Forex mentre per chi desidera sfruttare questo meccanismo finanziario per ottenere un vero e proprio reddito è consigliabile seguire un corso di ragioneria e dei corsi dell’università di economia e commercio.

Il Forex on line è un meccanismo riconosciuto e legale e, pertanto, è soggetto a detrazione d’imposta. Gli utili generati da questi investimenti andranno pertanto dichiarati allo Stato “in cui si possiede la nazionalità” e saranno soggetti ad una detrazione stabilità dalla legge nel momento della stessa.

Ad esempio, ad oggi, la detrazione dello Stato Italiano è pari al 22% ma potrebbe essere modificata nel corso del tempo. Insomma un mercato finanziario davvero interessante e versatile, utile per privati o aziende che decidono di operare all’estero o semplicemente effettuare degli investimenti di valuta.

comprare vestiti donna alle aste giudiziarie

In questo periodo di forte crisi economica si stanno diffondendo sempre più le aste giudiziarie. Queste ultime sono sempre esistite, ma la crisi e soprattutto il web hanno dato nuovo impulso a un business antico e indubbiamente redditizio: sulla rete sono sorti numerosi forum che si occupano di aggregare gente interessata alle aste più disparate e molte aste si tengono anche online. I beni messi all’asta molto spesso sono nuovi e appartengono alle categorie più disparate: dalle case alle auto, dalle moto ai mobili fino ad arrivare ai vestiti. Si tratta di beni pignorati che vengono messi all’asta e venduti a un prezzo decisamente inferiore rispetto al loro reale valore. Questo consente a chi compra di risparmiare, acquistando ciò che si desidera da tempo ma che magari non ci si può permettere. Quello che in molti non sanno è che negli ultimi tempi si stanno diffondendo le aste di vestiti e accessori da donna come borse e scarpa: nella maggior parte dei casi si tratta di articoli piuttosto costosi, di marca, dotati di un valore ben riconoscibile sul mercato. I capi firmati infatti, posseggono un valore che dipende da una serie di fattori come il grado di usura, la collezione di appartenenza, la data di acquisto e ovviamente il più importante di tutti, ossia la firma. Sulla base di questi fattori viene effettuata una valutazione del valore effettivo che poi determina il prezzo di partenza dell’asta; ogni potenziale acquirente può quindi rilanciare fino a che non si arriva a determinare l’acquirente definitivo. Molto spesso i capi di vestiario femminili messi all’asta provengono dalla liquidazione di negozi che hanno fallito. In questo caso si tratta di capi rigorosamente nuovi che possono essere acquistati anche in stock per poi essere rivenduti. Molti titolari di outlet, per esempio, si rivolgono proprio alle aste fallimentari per comprare merce sottocosto da rivendere al dettaglio; così facendo all’acquirente viene assicurato sia risparmio che qualità. Le aste giudiziarie che mettono in vendita capi d’abbigliamento femminili si svolgono periodicamente in tutta Italia, e per accedervi occorre iscriversi o prenotare, anticipando la propria presenza; per conoscere luoghi e date precise, informatevi anzitempo sui molti siti specializzati presenti in rete.