Ettore Sansavini, salute e ricerca ad alti livelli

La storia di Ettore Sansavini è la storia di un uomo pronto a trasformare gli obiettivi prefissati in realtà concrete. E’ la storia di un uomo che si è lasciato guidare da un solo scopo portare la salute ai più alti livelli di prestazione. Salute e sanità il binomio vincente nella vita di quest’uomo di successo.

ettore-sansavini-5

Ettore Sansavini: la biografia di un professionista.

Ettore Sansavini nasce a Forlì il 29 febbraio del 1944. Intraprendente, pragmatico, capace di grandi intuizioni, al passo con i tempi e le nuove tecnologie: sono questi gli aggettivi che si associano alla storia professionale del manager romagnolo.

Ettore Sansavini: il lavoro prima di tutto

Nel 1973, Ettore Sansavini, diventa direttore amministrativo della Casa di Cura Villa Maria di Cotignola in provincia di Ravenna. È da questa piccola struttura che parte l’ascesa di Ettore Sansavini alla sanità privata italiana. In breve tempo Villa Maria diventa una struttura di alto livello nel campo della cardiochirurgia privata. Negli anni successivi da Cotignola si sposta a Lugo dove dà vita al network sanitario GVM Care & Research, un gruppo italiano di strutture sanitarie private distribuite sul territorio italiano e in parte su quello estero. Perseguendo la sua filosofia di vita professionale, fatta di impegno e costanza, Ettore Sansavini inizia ad occuparsi anche di ricerca scientifica e benessere del corpo: acquisisce le Terme di Castrocaro, con l’albergo e il centro termale. terme-di-castrocaroGrazie alle doti di Ettore Sansavini le Terme di Castrocaro scalano la classifica delle località termali italiane, per servizi offerti. La ricerca e l’utilizzo di tecnologie sempre più avanzate nel settore medico e biomedico inducono, invece, Ettore Sansavini ad allargare i suoi orizzonti nel campo della ricerca scientifica applicata ai macchinari di ultima generazione. La cardiologia è uno degli ambiti di maggior rilievo nella storia professionale di Ettore Sansavini.

Ettore Sansavini: premi e riconoscimenti

La storia professionale di Ettore Sansavini, il ragioniere, l’imprenditore, il Presidente e Fondatore di GVM Care & Research, è anche una storia di premi e riconoscimenti per l’attività imprenditoriale svolta: “Romagnolo dell’anno” nel 2003; Medaglia della Presidenza della Repubblica assegnata dal comitato scientifico internazionale del Centro Pio Manzù; Croce di Grande Ufficiale del Sovrano Ordine di Malta; imprenditore dell’anno, nel settore Finance, “per l’uso innovativo e dinamico della leva finanziaria a supporto dell’idea imprenditoriale”. Riconoscimenti prestigiosi e di alto livello. Dire oggi Ettore Sansavini significa parlare di un imprenditore membro della Commissione Sanità di Confindustria dell’Emilia Romagna, coordinatore della Commissione Alta Specialità Alta Complessità, membro del Comitato Esecutivo AIOP nazionale e presidente dell’AIOP Liguria.

Ettore Sansavini e il suo impegno nella fondazione Sansavini

Dietro il successo di Ettore Sansavini ci sono anche anni di ricerca. Ricerca messa a frutto tra i laboratori della Fondazione Onlus che porta il nome dell’imprenditore di Forlì. Un’Unità di ricerca clinica, con esperti e professionisti, del settore medico, quotidianamente, è impegnata in studi scientifici inerenti le cardiovasculopatie.

Gli eventi del Capodanno 2015 a Milano

Eventi Capodanno Milano 2015

Milano si appresta ad accogliere il Capodanno 2015, ovvero è pronta a regalarvi tantissimi tipi di eventi ai quali potete partecipare senza problemi.

Vediamo ora gli eventi che Milano sta organizzando per il prossimo Capodanno.

Gli eventi nelle ville

Musica, giochi, divertimento ed un bel cenone: questi sono gli elementi che vi permettono di passare un ottimo Capodanno, e di ricordarvi a lungo della festa.

Nella città di Milano il Capodanno viene organizzato in tantissime ville, in ognuna delle quali sarà possibile potersi divertire assieme ai propri amici e parenti.

Ma quali sono le ville che permettono di passare un ottimo Capodanno a Milano?

Tra di esse spiccano ben due ville ovvero quella Borromeo e quella Berghenina, le quali vi permettono di ascoltare dell’ottima musica, assaporare tantissime pietanze di qualità ed ovviamente trascorrere una notte all’insegna dell’allegria e del relax, grazie alle comodissime stanze messe a disposizione da parte dei proprietari delle ville.

Ricordatevi di prenotare entro i primi giorni di dicembre, dato che queste offerte sono valide solo su prenotazione.

Il Capodanno in Disco

I giovani sicuramente non si lasceranno scappare l’occasione di accogliere il nuovo anno ballando in discoteca: la notte di Capodanno sarà ancor più magica se trascorsa in discoteca, e quelle che organizzano la festa di Capodanno a Milano sono diverse.

Tra di esse spicca la Just Cavalli, dove la musica non mancherà mai, così come gli ottimi drink, che verranno serviti agli invitata, mentre alla discoteca Gioia sarà possibile organizzare una serata veramente tranquilla ed indimenticabile, da trascorrere in compagnia dell’ottimo cibo e di amici e parenti.

Offerte per Capodanno a Milano

Il Cenone di Capodanno

Ristoranti e locali non possono di certo farsi scappare la possibilità di organizzare il Capodanno: moltissimi sono gli eventi che verranno organizzati per Capodanno, ed ognuno di essi sarà caratterizzato ovviamente dalla musica e dalle pietanze tipiche della città di Milano, che potranno essere gustate sia nelle sale chiuse che in quelle aperte.

Tanti eventi anche in piazza Milano

Ovviamente, sono tantissimi anche gli eventi che verranno organizzati nelle piazze di Milano: il classico concerto di Capodanno ovviamente non poteva affatto mancare, e questo vi permetterà di concludere l’anno in una maniera strepitosa.

Quest’anno non si conosce il nome o i nomi degli artisti che si esibiranno a Milano, ma ovviamente c’è da aspettarsi che la festa sarà magnifica e non sarà di certo messa in secondo piano rispetto gli altri eventi.

Tra qualche settimana sicuramente si conosceranno i nomi, e questi rappresentano il valido motivo per passare il Capodanno in piazza a Milano.

Ecco dunque alcuni degli eventi che vengono organizzati per festeggiare il Capodanno nella città di Milano.

This entry was posted in eventi by .

Depilazione definitiva a Roma con il laser a diodo

depilazione-definitiva

Quanti di voi si sono stancati di avere questi fastidiosi peli su tutto il corpo? Perfetto: per voi, che ci tenete tantissimo alla vostra estetica, il sistema di depilazione definitiva è finalmente arrivato, e prende il nome di laser a diodo.


Depilazione definitiva o no?

Il sistema di depilazione definitiva a Roma risulta essere veramente innovativo, e prende il nome di laser a diodo: ma si parla veramente di sistema definitivo, oppure si tratta soltanto di un’illusione?

Fortunatamente è un sistema definitivo che funziona veramente, e che non fa nascere delle conseguenze poco piacevoli nel corpo di chi si sottopone a tale sistema.

La luce a diodo infatti ha una particolarità: essa non agisce sulla pelle, ma bensì agisce direttamente sui bulbi dei peli.

Questo dunque permette di eliminarli in maniera definitiva, senza che vi sia la più piccola possibilità di ricrescita, salvo casi clamorosi e rarissimi.


Perché i peli non ricrescono?

La risposta a tale quesito risulta essere semplicissima: i peli non ricrescono poiché questi vengono bruciati, o per meglio dire, ad essere bruciata è la radice, e senza radice il pelo non può ricrescere.

Ovviamente il risultato non è proprio immediato: occorre sottoporsi a diverse sedute, grazie alle quali il risultato potrà essere finalmente garantito alle persone che vogliono avere un corpo perfetto sotto ogni punto di vista.


Conseguenze negative o no?

Nessuna conseguenza negativa quando si utilizza questo particolare sistema risolutivo: la pelle non viene bruciata, e di conseguenza è impossibile che il proprio corpo possa riportare dei segni o dei danni.

Un metodo dunque sicuro e testato, che rappresenta un’ottima evoluzione nel settore della bellezza e dell’estetica.

Per quanto riguarda un centro dove viene questo tipo di trattamento a Roma, la risposta viene dal web: con una semplice ricerca infatti, sarà facile trovare semplicemente i centri dove è possibile sottoporsi a tale trattamento. Se non vuoi sbagliarti affidati a Epilhelp Roma e sarai certo dei risultati!

La bellezza dunque sarà a portata di mano per coloro che vogliono eliminare i loro peli: col laser a diodo il risultato è garantito, e trovare un centro a Roma dove viene effettuato tale trattamento sarà facile ed immediato, grazie al web.

vedere Sky sul pc

Sky Go: finalmente Sky su pc, smartphone e tablet

Cos’è Sky Go

La Tv via cavo diventa mobile

Sky Go è la soluzione ideata da Sky per la fruizione, da parte dei suoi abbonati, di contenuti televisivi svincolati proprio dal medium per eccellenza: la TV.
Sky Go, infatti, permette agli abbonati Sky di continuare a godere dei propri programmi preferiti su smartphone, tablet e pc, disponendo di una connessione internet e utilizzando l’app Sky Go o il sito skygo.sky.it.
Con Sky Go è possibile seguire tutti i programmi compresi nel proprio abbonamento, passando direttamente dalla TV all’app o alla pagina web, e continuare a vedere ciò che si stava guardando anche fuori casa, in tempo reale e senza nessun costo aggiuntivo.

Come Funziona Sky Go

Le caratteristiche del servizio

Con Sky Go è possibile godere di quasi tutte le funzioni di sky su pc e sui dispositivi mobile. Le possibilità dei clienti sono orientativamente le medesime disponibili sulla TV. É possibile cambiare la lingua in cui il programma è trasmesso, passando da italiano e lingua originale dal menu delle opzioni. Tramite il servizio MyTV, i programmi possono essere messi in pausa secondo necessità, per poi essere ripresi senza problemi quando si vuole. Con MyTV, inoltre, è possibile creare vere e proprie liste di interesse, aggiungendo e rimuovendo contenuti in palinsesto quando non si ha la possibilità di vederli in tempo reale, dando poi il via alla riproduzione in un momento successivo.

La natura interattiva di Sky Go permette anche agli abbonati di continuare a partecipare ai sondaggi proposti dalla rete televisiva: ad esempio, per quanto riguarda le news, i format televisivi o le partite di serie A è possibile, tramite l’App o tramite Skygo.it, esprimere la propria preferenza, votare e commentare eventi in tempo reale.

Parental Control su Sky Go

Il divertimento più adatto per ogni età

Su Sky, una visione sicura per gli spettatori più piccoli è un punto da non trascendere per nessun motivo. Per questo motivo, la funzione di Parental Control, già presente per i contenuti della TV via cavo, è disponibile e perfettamente operativa anche con Sky Go, per permettere all’utenza di fascia giovanile di vedere i propri programmi preferiti senza correre il rischio di incappare in inconvenienti o contenuti non adatti all’età.

Sky Go e il consumo dati

Tenere sotto controllo Sky su pc e dispositivi mobile

Come già accennato, il funzionamento di Sky Go è vincolato al possesso di una connessione internet. Se per il pc il problema è relativamente esiguo, collegandosi generalmente i personal computer tramite WIFI o LAN, potrebbero sorgere dubbi sull’eccessivo utilizzo di rete dati con dispositivi come smartphone e tablet. Sky ha pensato anche a questo: con l’opzione per il consumo ridotto, è possibile sfruttare i contenuti in qualità inferiore o semplicemente in “solo audio”, risparmiando sulla rete dati del proprio abbonamento o piano a consumo, in assenza di una connessione WIFI cui collegarsi.

Geografia e numeri di Sky Go

Dove e come utilizzare il servizio

Sky Go è disponibile su tutto il territorio nazionale, compreso lo Stato del Vaticano e la Repubblica di San Marino. Inoltre, è possibile collegare il servizio a due dispositivi differenti, modificabili ogni 30 giorni.

patenti e corsi per carrellisti

Il patentino per muletti: Come ottenere l’abilitazione ?

Nell’ambito dell’utilizzo dei carrelli elevatori, non esiste al momento un vero e proprio patentino per mulettisti: gli addetti a questo tipo di mansione possono, però, ottenere un attestato di partecipazione e, quindi, un’importante abilitazione, seguendo un corso di formazione per lavoratori addetti ai muletti.

IL CORSO PER CARRELLISTI

Il corso per carrellisti è obbligatorio ed è regolato dall’accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012: la formazione prevede 8 ore di approfondimenti teorici e 4 ore di prove pratiche. Nella prima fase, ai partecipanti vengono illustrare le tipologie e le caratteristiche dei diversi muletti, le nozioni elementari di fisica, necessarie per poter gestire in ogni momento carichi ed equilibri, le tecnologie dei muletti, le procedure di movimentazione dei mezzi e la normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro.

patenti e corsi per carrellisti

Vengono affrontati anche argomenti come i rischi connessi all’utilizzo di un carrello elevatore, i sistemi di ricarica delle batterie, i dispositivi di comando e sicurezza ed i controlli periodici e giornalieri necessari per evitare qualsiasi tipo di pericolo – per noi e per gli altri – sul posto di lavoro!

La parte pratica del corso prevede non solo una guida su percorso di prova con muletto completamente vuoto e carico, ma anche importanti approfondimenti sulle componenti, i sistemi di sicurezza e le verifiche da fare sui carrelli, in base alla loro tipologia: carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico e carrelli semoventi telescopici rotativi.

IL PATENTINO PER MULETTISTI: IN COSA CONSISTE ?

Al termine del periodo di formazione, ogni corsista deve affrontare un test di verifica delle nozioni apprese: al superamento della prova finale, a ciascuno viene assegnato un documento che può essere considerato una sorta di patentino per mulettisti e che attesta la conoscenza dei dettagli più importanti e la capacità di utilizzo corretto di questo tipo di mezzo.

UNA QUALIFICA UTILE

L’attestato ottenuto al termine di un corso per carrellisti è utile non solo a chi lavora già all’interno di una azienda e ha bisogno di una certificazione o di un aggiornamento, ma anche a chi è in cerca di lavoro e vuole aggiungere una qualifica importante al proprio curriculum!

Approfondimenti sui corsi per carrellisti.

This entry was posted in corsi by .
Paddy Power è il casinò online aams

Giocare nei casinò online aams: Paddy Power

La liberalizzazione del gioco online in Italia ha portato alla nascita di numerosi casinò virtuali, offrendo ai giocatori la possibilità di giocare, in modo sicuro, direttamente dal divano di casa.

Perché scegliere Paddy Power Casinò

Ovviamente molte organizzazioni criminali hanno colto l’opportunità e sono entrate nel settore, proponendo piattaforme non autorizzate e prive di sicurezza. La discriminante che differenzia un casinò illegale da uno sicuro è sicuramente costituito dalla licenza rilasciata da AAMS, che tutela il giocatore da frodi e truffe. Paddy Power ha ottenuto l’autorizzazione dell’AAMS ad operare in questo settore (seguita all’autorizzazione ottenuta nell’ambito delle scommesse sportive) e si pone sul mercato come uno dei migliori casino virtuali, per una serie di motivi che analizzeremo in seguito.

E’ assolutamente sconsigliato giocare su piattaforme prive dell’autorizzazione AAMS, in quanto potrebbero nascondere organizzazioni poco trasparenti, in cui il gioco non è in alcun modo controllato. Oltre alle attività criminali vere e proprie, protagoniste di frodi e raggiri, nel mercato del casino operano, legalmente, molte società estere, che spesso offrono bonus particolarmente allettanti. In questo caso, nonostante la legalità delle stesse, si pone un serio problema di natura fiscale, che se ben compreso dovrebbe scoraggiare i giocatori italiani ad operare con le stesse. Queste società non scontano alcuna imposta in Italia e per questo motivo le vincite ottenute su queste piattaforme devono essere dichiarate in sede di dichiarazione dei redditi come redditi esteri.

Ad esempio, un giocatore che nel 2014 conseguirà su queste piattaforme una perdita di 1.000 euro (10.000 euro di uscite, 9.000 euro di entrate), dovrà l’anno successivo dichiarare i 9000 euro di entrate (senza alcuna possibilità di dichiarare le uscite), subendo un’ulteriore beffa.
Nonostante Paddy Power sia una società irlandese, l’autorizzazione AAMS mette i giocatori al riparo da questo tipo di problematiche.

Paddy Power: un gigante nel settore del gioco

Il casinò online aams Paddy Power, dopo aver ottenuto ottimi risultati nel mercato anglosassone, ha deciso di internazionalizzarsi, entrando in numerosi paesi, tra cui Australia, Francia e Italia. In Italia Paddy Power opera sin dal 2012. La migliore garanzia offerta da Paddy Power è data dai suoi numeri impressionanti, che possono essere consultati sul sito aziendale in maniera dettagliata. Un numero crescente di giocatori si affida nel mondo alla serietà di Paddy Power.

Casinò online Paddy Power

Paddy Power offre la possibilità di cimentarsi in molte specialità del casinò, con un’offerta molto ampia. La piattaforma permette di giocare in maniera sicura ad oltre 50 tipi diversi di slot machine (tra cui slot machine con jackpot), dedicate ai principali personaggi dei fumetti Marvel e allo sport, ai giochi classici del casinò, tra cui la roulette (classica, francese o ispirata ai personaggi Marvel), il BlackJack (disponibile nella versione classica, Duel e Lucky), i giochi di carte (sette e mezzo, casinò hold em, tequila poker, red dog e baccarat), video poker (tra cui All American, Jacks or Better, Deuces Wild, Joker Poker, Tens or Better, Aces and Faces) e giochi Arcade, tra cui Hold’em Showdown, Pinball Roulette, Calci di Rigore, Spin a Win, Bonus Bowling, Knockout, Rubi’k Riches.

Paddy Power è il casinò online aamsGiocare sul Casinò online aams di Paddy Power permette di accumulare i Paddy Points, che possono successivamente essere convertiti in premi e denaro.
Su Paddy Power è possibile accedere al portale Poker, dove sono presenti tornei a pagamento e Freerolls giornalieri, in cui è possibile vincere token (gettoni per la partecipazione a tornei a pagamento).

Paddy Power offre inoltre la possibilità di scommettere sui principali eventi sportivi, offrendo le quote più elevate del mercato e promozioni ad hoc sulle principali competizioni in svolgimento. Nel complesso si tratta sicuramente di una piattaforma completa, in grado di assicurare un’esperienza di gioco ottima e completa.

Utilizzo della piattaforma Paddy Power

Il casinò di Paddy Power utilizza la piattaforma Playtech, una delle più sicure ed affidabili nel settore del gioco. L’utilizzo della piattaforma è semplice ed intuitivo. Si può accedere alla sezione casinò di Paddy Power anche da dispositivo mobile, scaricando l’apposita applicazione per smartphone, tablet e iPhone. Paddy Power è stata una delle prime società al mondo a puntare decisamente sui nuovi dispositivi, offrendo la possibilità di giocare in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

L’iscrizione a Paddy Power può essere effettuata in maniera rapida e semplice direttamente dalla piattaforma, compilando i campi richiesti (dati anagarafici) e allegando un documento di identità. Il conto può essere movimentato, in entrata e in uscita, con tutti i principali mezzi di pagamento e riscossione, tra cui carte di credito, carte di debito, PayPal e altri conti virtuali, bonifici bancari. A disposizione dei giocatori un help center che si contraddistingue per l’elevato servizio offerto e i tempi di risposta molto elevati. Il servizio clienti è disponibile, in chat o telefonicamente, sette giorni su sette, negli orari prestabiliti.

Casino online: il bonus di Paddy Power

Paddy Power sin dagli inizi si è differenziata dai concorrenti per l’offerta di bonus elevatissimi.
Attualmente, nella sezione Casino, è disponibile un bonus del 100% rispetto al primo deposito effettuato, fino ad un massimo di 200 euro. Per ulteriori informazioni e per conoscere i dettagli dell’offerta, visitare il sito ufficiale di Paddy Power.

Gioca con responsabilità su Paddy Power

Paddy Power ricorda che il gioco deve essere vissuto come uno svago e mette in guardia da eccessi che possono portare al malessere del giocatore, consentendo la possibilità di inserire sul proprio account delle forme di autolimitazione delle somme investite.

This entry was posted in Giochi by .
convenienti offerte per i nuovi abbonati Sky

A tutto Sky: le offerte per i nuovi abbonati

A tutto Sky: le offerte per i nuovi abbonati non sono dei metodi commerciali per accattivare dei nuovi clienti, ma sono dei veri e propri premi che la rete televisiva più seguita dagli italiani propone al fine di diffondere la sua elevata qualità a tutti gli utenti, che ancora non hanno avuto modo di vederne le iniziative. Sky è nata con lo scopo di essere selettiva, dando un tipo di prodotto mirato alle esigenze di ognuno, non per niente ci sono i canali più disparati, come per esempio “Sky Cinema” dov’è possibile trovare i film più belli di sempre o “Sky Arte” il portale dedicato al patrimonio artistico e ai beni culturali indagato e proposto attraverso documentari freschi e iniziative originali.

Il team di Sky

Una delle caratteristiche per cui il team di Sky è apprezzatissimo, si può ricondurre semplicemente all’alta qualità con cui Sky sceglie accuratamente il suo staff, dal ruolo più importante al ruolo meno importante, dalla carica più incisiva a quella meno influente e così via: ogni persona viene valorizzata per le sue doti e automaticamente apprezzata per il suo lavoro. Gli autori che scelgono la programmazione della pay tv più apprezzata dagli italiani, fanno ricerche, si documentano e solo in un secondo momento propongono il prodotto finale al pubblico, quando cioè è stato attentamente valutato e posto in essere con eccelsa qualità.

Le offerte per i nuovi abbonati

convenienti offerte per i nuovi abbonati SkyLa particolarità di Sky è data sicuramente dal fatto che ha più pacchetti a cui è possibile accedere e molte forme contrattuali diverse, proprio in virtù del fatto che avendo molte proposte, dispone anche di numerose soluzioni. Per esempio chi fosse interessato al solo pacchetto di cinema, affronterà una spesa, ma chi fosse interessato sia al cinema che allo sport, allora potrebbe ottenere uno sconto sostanzioso acquistando entrambi i pacchetti e così via. Ci sono molti modi in cui Sky ha pensato di rendere felici i suoi clienti e uno su tutti, è quello di proporre continuamente le offerte migliori per i nuovi abbonati, cosicché si sentano da subito a casa.

Per esempio coloro che fossero interessati allo sport ma soprattutto alle sue dirette e a vedere anteprime, interviste e uno stile da parte dei reporter vincente e fresco, può acquistare il pacchetto dello sport online, in questo modo otterrebbe una serie di casse acustiche della nota marca Philips in modo completamente gratuito. Questa promozione è relativa a giugno per esempio, ma tutto l’anno e in molti mesi si diversificano le proposte e le offerte per i nuovi abbonati, non resta che approfittarne.

A tutto Sky

La vita contemporanea è decisamente troppo veloce, fatta di corse al lavoro (per chi ha la fortuna di averlo) e continue ricerche di stabilità. Ad ogni modo trascorriamo diverso tempo a casa, perciò proprio per questo è consigliabile che un appartamento sia dotato di ogni comfort possibile.

Scegliere Sky vuol dire optare per una continua compagnia, con la differenza che rispetto alla televisione normale, non propone programmi che non hanno un filo conduttore comune anzi, al contrario, invita ad acquistare pacchetti tematici, in questo modo un utente può avere la certezza di essere soddisfatto, perché acquista una tematica che sa già che gli piacerà. Sky Cinema, Sky Sport, Sky on Demand, Sky Go etc., sono tantissime le realtà proposte e altrettanto numerose, dunque, le offerte per i nuovi abbonati!

This entry was posted in varie by .
fabbro

Fabbri professionali a Torino

Chi si è ritrovato a dover combattere, se così può esser definito l’atto, con porte o portoni o cancelli e tapparelle difettose? 

In quanti hanno anche provato a non rivolgersi a nessuno, e risolvere il problema in maniera autonoma, rischiando però di complicare la situazione? Ed in quanti di fatto l’hanno complicata moltissimo, trovandosi a dover sostituire tali oggetti? 

fabbro Ed ancora, quante volte è capitato di chiamare e contattare un fabbro conosciuto per la sua grande fame e bravura, e si è rimasti delusi una volta terminato il lavoro, dato che questo non è stato ben eseguito ma anzi ha complicato la situazione? 

Tutti questi problemi probabilmente sono capitati nella vita di una persona: portoni e cancelli, così come le tapparelle spesso sono soggetti a guasti di ogni tipo, i quali ovviamente richiedono un intervento immediato. 

Ma a chi rivolgersi nel momento del bisogno e di massima difficoltà per poter risolvere questa tipolgia di problemi? 

La risposta è molto semplice: basta chiamare fabbri che potrebbero deludere le proprie aspettative, ma bensì bisogna contattare i fabbri dell’unione fabbri Torino, i migliori artigiani presentii in Italia. 

Perché questi possono essere definiti i migliori? 

Varie sono le motivazioni, che possono essere elencate: 

Primo: i fabbri dell’unione fabbri Torino operano in maniera professionale, e permettono al cliente di essere soddisfatto immediatamente del lavoro che viene effettuato su porte e altri dispositivi. 

Secondo: i fabbri dell’unione riescono a risolvere ogni tipologia di problemi. Questo significa che anche un problema che, inizialmente potrebbe essere visto come impossibile da risolvere, verrà risolto grazie alla grande bravura della quale sono dotati codesti artigiani, che operano in maniera rapida ed efficace. 

riparazione tapparelleTerzo: i fabbri non si limitano solamente a risolvere un determinato problema come la riparazione di un dispositivo, ma al contrario, passano anche alla sostituzione e apertura di porte e sostituzione  tapparelle qualora questa dovesse essere del tutto inevitabile. 
La sostituzione ovviamente viene effettuata in tempi brevissimi, così come anche la riparazione avrà tempi quasi da record. 

Quarto: i fabbri non faranno attendere ore ed ore al cliente, oppure settimane, ma intervengono subito. Lo stesso discorso deve essere effettuato anche per quanto riguarda il periodo dei lavori, immediati e veloci. 

Quinto: il costo risulta essere molto modesto, al contrario magari di quanto potrebbe capitare con altri artigiani poco qualificati che impiegano troppo tempo per risolvere un problema di qualsiasi tipo. 

Infine, è bene sottolineare come l’unione, seppur nasca a Torino, opera in diverse province situate in tutta Italia, come ad esempio Vinovo, Moncalieri, Collegno e Rivoli.

This entry was posted in varie by .
informatica2

Informatico forense

Scegli il miglior sistema di analisi dei dati informatici rivolgendoti all’ informatico forense che sarà in grado, con la massima professionalità, di estrapolare tutti gli elementi di prova che potranno essere utili indizi per creare un quadro probatorio utile allo scioglimento dei nodi fattuali.

Esso è un soggetto che, a seguito di studi accademici e didattici, ha acquisito competenze utili allo svolgimento di svariate tipologie di attività che si rendono complementari all’ambito giuridico e legale.

Le competenze di maggior impatto nell’ambito giuridico sono quelle che l’ informatico forense ha nel campo dei reati di falso o di concorrenza sleale nonché di falso in bilancio il tutto, ovviamente, da ricostruire a partire dai documenti elettronici.

Altresì, esso si occupa di violazione delle norme sul trattamento dei dati personali sia in ambito aziendale che privato; tutela giudiziaria delle banche dati aziendali, contratti di fornitura di servizi informatici o risarcimento danni per vizi di software.

Come si può notare le competenze e l’attività che svolte un informatico forense sono varie e con diverse finalità, dalla tutela della privacy alla sicurezza informatica per i dati personali nell’ambito delle attività sanitarie pubbliche o private.

Michele Ferrazzano: Informatico Forense

Il Dott. Michele Ferrazzano è consulente e perito per conto dell’Autorità Giudiziaria e delle parti private. Docente Incaricato per l’insegnamento di Informatica Forense presso la Scuola di specializzazione in Scienze Criminologiche, Investigative e Forensi dell’Università degli Studi e Campus di Como, Roma e Messina.

Collaboratore di Cattedra di Informatica Forense presso l’Università di Bologna e autore dell’applicazione eMuleForensics di analisi forense specifica per i casi di diffusione di dati da quelli pedopornografici a quelli protetti da copyright.

Oltre a un curriculm importante l’ informatico forense Michele Ferrazzano svolge la propria attività con la disponibilità di un laboratorio dotato delle maggiori tecnologie nel quale svolgere attività di Disk forensics, Phone forensics e Network forensic.

La preparazione e la tecnica che si fondono in conoscenze e esperienza. Scegli le capacità dell’ informatico forense che può garantirti sicurezza e professionalità nell’esecuzione dei propri lavori. Scegli la garanzia degli anni accademici e delle attuali attività di insegnamento e ricerca. Professionalità e compentenza sono le parole chiave per ottenere certi e sicuri risultati.

Macchine-caffe-bar3

Alcune cose che non sapevi sul caffè e le macchine per il caffè

Il caffè e la bevanda più consumata al mondo si calcola che ogni anno il consumo di caffè potrebbe coprire tutta la massa d’acqua presente sul nostro pianeta, di confronto le macchine del caffè sono lo strumento più diffuso al mondo, non esiste regione al mondo che non ne abbia almeno un tipo. Ecco una lista di cose che forse non sapevi sul caffè

Curiosità sul caffè e sulle macchine per il caffè

Al freddo se ne consuma di più. Il paese dove si consuma più caffè è la Finlandia, con 12 kg l’anno pro-capite. Mentre quello dove se ne consuma meno è Portorico, con 400 grammi di caffè per ogni persona. L’Italia è solo al dodicesimo posto della classifica, con 5,9 kg di caffè pro-capite, dopo Svizzera, Canada, Danimarca, Austria, ecc… La media di consumo mondiale è di 1,3 kg all’anno per persona. L’Italia però vanta il primato europeo come nazione esportatrice di macchine per il caffè Può essere velenoso La caffeina può uccidere. Ma bisogna bere tra le 80 e le 100 tazze di caffè in un tempo ristretto (circa 4 ore).

Non contiene solo caffeina. Ci sono almeno 1000 di composti chimici nel caffè. Alcuni di essi sono continua fonte di scoperta per la scienza e potrebbero essere usati in futuro per curare malattie cardiache e insonnia. Ma secondo alcuni studi il caffè potrebbe contenere in dosi minime anche una ventina di sostanze cancerogene, questo dipende dai filtri delle macchine per il caffè essendo in base ferrosa un alta concentrazione di ferro potrebbe causare dei disturbi all’apparato digestivo e gastrointestinale

È una medicina.Uno studio del 2008 dell’Università di Lund in Svezia ha dimostrato che bere caffè ridurrebbe il rischio di cancro al seno, almeno per le donne che hanno una variante relativamente comune del gene CYP1A2, che aiuta a metabolizzare estrogeni e caffè. E nel 2011, la Harvard School of Public Health ha riferito di uno studio su 48.000 uomini, che bevendo sei o più tazze al giorno di caffè hanno ridotto del 60% il rischio del cancro alla prostata.

L’ultima notizia in ordine di tempo segnala il potere del caffè come “antidepressivo”: sempre secondo l’Harvard School of Public Health, le persone che consumano dalle 2 alle 4 tazzine di caffè al giorno hanno il 50% di possibilità in meno di togliersi la vita rispetto alle altre.

Si chiama così perché intorno all’anno 1000 alcuni commercianti arabi portarono dai loro viaggi in Africa dei chicchi di caffè da cui traevano una bevanda eccitante per ebollizione che chiamavano qahwa (“eccitante”). Da qui alla parola turca kahve e all’italiano caffè il passo è stato breve. Ma c’è chi sostiene che il nome in realtà derivi da Caffa, regione dell’Etiopia dove cresce spontaneamente.